Da lunedì ho intensificato gli allenamenti in palestra perchè domenica mattina mi sono pesata e non ero diminuita di un etto! La delusione è stata grande soprattutto perchè sapevo di essermi comportata bene, ma evidentemente non è bastato. L’alimentazione è controllata anche se credo di poter fare meglio, le sedute in palestra si sono intensificate e ho anche aggiunto (solo da ieri) le tisane depuratrici. I primi giorni avevo dei forti mal di testa forse per il calo degli zuccheri e in questi giorni mi sento moooolto stanca, la mattina non riesco quasi ad alzarmi e mi dolgono i muscoli ma credo sia normale. Per ora è tutto prossimo rapporto la prossima settimana.

Annunci

Bene, allora una settimana è passata e faccio un po’ di bilancio: alimentazione voto 5 e mezzo  perchè ho sgarrato almeno 2 volte (pizza e birra domenica sera e dolci martedì) comunque le altre volte ho mantenuto il controllo anche se ieri sera ho mangiato troppo risotto alla zucca. Attività sportiva direi un bel 6 perchè finora sono andata tutte le volte che mi ero prefissata anche se non ho ripreso a pieno rtimo per non farmi male. Non mi sono ancora pesata perchè non mi ricordo mai! sabato mattina o domenica lo devo fare almeno so se funziona! Vi terrò aggiornati. Immagine

E’ passato quasi un anno dal mio ultimo post perchè alla fine non ho ancora ben chiaro lo scopo di questo blog. All’inizio ero partita con un’idea, modificata nel corso del tempo e adesso provo a dargli nuova vita. E’ da un po’ di tempo che cerco un motivo per scrivere un po’ e tenermi in allenamento, quale occasione migliore per sviluppare il mio “dieta diario” visto che oggi ho ripreso con le mie attività sportive (e dietistiche)?? La prova costume purtroppo quest’anno non ha avuto la sufficienza, nonstante sia costante la mia presenza in palestra e abbia integrato con la corsa – subito abbandonata appena arrivato il caldo – ahimè l’alimentazione mi frega: so benissimo cosa e come mangiare, anni di studio in materia mi rendono abbastanza competente, ma so anche che cosa fa fallire il tutto ovvero gli stati emotivi. Se sono felice stò a dieta, se sono triste e depressa mangio! L’equazione è molto semplice quindi la prima lezione è questa: lo sport e l’attività fisica aiutano ma bisogna ridurre anche le calorie 😉 proviamo.

1 obiettivo Natale: perdere almeno 5 kg entro Natale vedremo cosa succede.

Oggi pomeriggio dopo tanti anni sono andata a teatro. Ho visto un divertente spettacolo per bambini assieme a mia figlia e la cosa più divertente del pomeriggio è stato il “prepararsi” per uscire. Con LARGO anticipo abbiamo iniziato a vestirci tirando  fuori tutti gli abiti dall’armadio e facendo la sfilata con i  più belli – sembrava la prima alla Scala – con tanto di trucco, parrucco e gioielli! Alla fine felici e contente abbiamo infilato i nostri stivali da pioggia, gli impermeabili, l’ombrello e …via a Teatro!  Lo spettacolo è durato poco purtroppo e alla fine ci samo rimaste un po’ male: tanti preparativi per neanche un’ora di show 😦  beh comunque neanche a dirlo, eravamo le più eleganti!!

Oggi non sono andata in palestra. Motivazione data a me stessa: mi fa male la schiena è meglio che riposi. Cosa ho fatto?? Ho cucinato per tutta la mattina cupcakes! Mai preparati in vita mia ma in vista delle prossime festività ho deciso di allenarmi a  preparare gustosi cupcaks da portare agli amici.  Ho scelto di preparare i cupcakes perchè da sempre sono per me la sublimazione dell’arte pasticcera e ammiro moltissimo quelli che li sanno fare e soprattutto li sanno decorare con molta fantasia. Avevo tutti gli ingredienti comprati tempo fa (era un po’ che ci pensavo) e mi sono cimentata: il risultato è stato discreto solo mi devo esercitare sulla decorazione. Ho optato per le decorazioni in pasta di zucchero e non per la crema al burro che l’ho assaggiata e la trovo troppo pesante e “burrosa” insomma stomachevole.

Avete mai l’impressione che i giorni non passino mai? Io si. Il mese di settembre per esempio: tutti i giorni scorro il calendario con la speranza che finalmente finisca il mese ma, incredibilmente, è ancora settembre!  Forse perchè siamo già così lontani dalle vacanze (l’abbronzatura sapientemente intensificata a luglio e agosto è già svanita)  e ancora lontani da Natale allora sembra che le giornate scorrano particolarmente lente. Comunque sotto un certo punto di vista meglio così, almeno posso giustificare il paio di chili accumulati durante le ferie dicendomi che in fondo è solo settembre e c’è tempo….da ottobre inizio con regolarità la dieta 😛

Le giornate finalmente si sono fatte più fresche e i ritmi sono diventati regolari. Comincio già a fare progetti per l’inverno, sugli addobbi per Natale, su come sistemare i vasetti di pot pourri in casa … sento già il profumo di torte e biscotti della domenica pomeriggio che mi da una grande felicità. La cosa che più mi piace è camminare col freddo pungente, coperta da sciarpa e cappello accompagnata dal profumo inebriante delle castagne arrosto, quado tutto attorno è assopito dalla luce fioca del tramonto e camminando si sentono le foglie sbriciolarsi sotto i piedi.

Vorrei cadere un po’ nel banale oggi: che caldo! Non ricordo così tanti giorni di caldo tra agosto e settembre. Di solito quando arriva il mio compleanno le temperature scendono drasticamente e il cielo si fa sempre più grigio e piovoso ma quest’anno l’estate sembra infinita e, so che me ne pentirò ma, non vedo l’ora di mettere la giacca.

w: 58

 

Ah la fine dell’anno mi accompagna con un po’ di chili di troppo….mai avuto forme così prosperose negli ultimi 10 anni!! Ma l’orgoglio si sa è la molla più potente e se voglio arrivare all’estate abbastanza soddisfatta da farmi fare delle fotografie allora è il momento di mettersi in marcia: mi aspettano lunghe sedute di palestra e sacrifici a tavola. Per chi fosse interessato, vi terrò aggiornati.

Non sarebbe bello poter essere lì adesso, a vivere questo bellissimo tramonto?? Camminare a piedi nudi sulla sabbia quando il caldo opprimente lascia il posto alla leggera e rinfrescante brezza di mare e in spiaggia ormai non c’è quasi più nessuno solo i bagnini che richiudono gli ombrelloni e sistemano le sdraio. Respirare l’aria e sentire i polmoni riempirsi di salsedine, non pensare a niente, non preoccuparsi di niente…

Archivi

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Pagine

Blog Stats

  • 2.856 hits
Annunci